Guida ad Alibaba.com – Come evitare le truffe

Alibaba.com è uno dei siti più in voga per l’e-commerce internazionale. Il servizio offerto dal sito consiste in un’interfaccia di compravendita per piccole-medie imprese, che potranno ricercare dei partners in maniera molto semplice, ma allo stesso tempo molto potente. E’ rivolto principalmente a chi vuole importare grossi stock di merce. Per questo motivo non è il sito adatto nel caso in cui stiate cercando un partner per il dropship.

Le aziende iscritte al sito sono una quantità a dir poco impressionante. Come avrete modo di notare da una semplice ricerca, la maggior parte di queste sono cinesi (per merce elettronica raggiungiamo tranquillamente delle cifre che si attestano attorno al 95-98% del mercato totale). Il dominio stesso è registrato ad Hong Kong.

Alibaba.com vanta all’incirca 4,2 milioni di fornitori iscritti. Numeri importanti, che collocano il sito in una posizione di leadership mondiale nel suo settore, ma che allo stesso tempo spiegano implicitamente quanto dispersivo ed eterogeneo possa essere questo gran bazar di dimensioni stratosferiche visto nel suo insieme.

Per i venditori

La formula utilizzata per chi si volesse iscrivere è abbastanza semplice:  una volta effettuata la registrazione come membro sarà possibile inserire fino  50 articoli nella propria homepage, in maniera molto simile a Ebay (pur trattandosi in questo caso di vendite all’ingrosso e non al dettaglio).

Il sito offre anche l’opportunità ai venditori di controllare le Buying Leads dei compratori. Queste saranno delle semplici richieste di prodotti . In tal modo lo stesso fornitore potrà ricercare i suoi clienti in maniera più attiva rispetto al metodo tradizionale di compravendita. Niente di nuovo sicuramente, ma il fatto che Alibaba punti tantissimo su quest’ultimo tipo di commercio lo rende in un certo senso innovativo nella riproposizione di uno dei temi più banali del commercio: la ricerca dell’acquirente.

Per i compratori

I compratori potranno scegliere il fornitore in base a una semplice ricerca full text tra i prodotti del sito, o potranno, come detto prima, inserire le Buying Leads, specificando a che tipo di prodotto fossero interessati.
Una volta individuato il prodotto ci si dovrà mettere in contatto col venditore. Generalmente il prezzo del prodotto sarà disponibile solo una volta in contatto con quest’ultimo. Alibaba infatti garantisce solo un supporto di comunicazione e di gestione delle compravendite, mentre non potrà porsi come garante della compravendita.

La comunicazione

Generalmente la comunicazione tra compratori e venditori si instaura tramite un servizio di instant messaging . Nella figura sottostante vediamo le indicazioni principali dell’inserzione (clicca per ingrandire):

indicazione dei parametri principali di vendita di un'inserzione

Premendo su Contact Now verremo dirottati su un servizio di instant messaging molto simile al comune Messenger (il Web Based Trade Manager) che girerà sul browser (alternativamente lo stesso programma potrà essere scaricato nella sua versione completa stand alone).

La comunicazione tramite Messenger è abbastanza diffusa nell’e-commerce perché permette agli stessi venditori un netto risparmio, oltre ad un’autogestione della comunicazione nel caso di aziende medio-piccole (senza ricorrere perciò a call center esterni). Un solo operatore su un Messenger potrà tenere aperte tantissime conversazioni, sebbene potrà risultare lento a rispondere. Per questo non scoraggiatevi nel caso in cui non abbiate una risposta celere, è un fatto del tutto normale. Allo stesso modo accertatevi che il vostro fusorario sia compatibile con quello del vostro fornitore. Spesso infatti gli operatori, benchè rimangano online praticamente 24 ore al giorno per catturare un maggior numero di clienti, saranno effettivamente connessi solo durante il loro orario di lavoro.

Nel caso di operatore offline sarà chiaramente possibile raggiungerlo tramite messaggi che saranno recapitati alla sua casella di posta, semplicemente ricorrendo all’icona “Contact Now”.

esempio di conversazione con un venditore
Esempio di una conversazione instant messaging con un venditore

La verifica dei venditori

Lo stato di Gold Supplier che si vede in figura, dev’essere considerata una condizione necessaria, ma non sufficiente, per stabilire se un venditore possa essere affidabile o meno. Infatti questo status non fa altro che garantire che il venditore o la ditta a cui egli fa riferimento esista davvero. Alibaba ne autenticherà perciò l’esistenza (tramite A&V Check), ma ciò non significa automaticamente che il venditore sia affidabile.

Sarà perciò molto importante navigare all’interno del sito del venditore, valutarne la serietà, la professionalità, le certificazioni di affidabilità di terze parti etc.

Generalmente i fornitori presenti da diversi anni sono i più affidabili. Quest’informazione verrà spesso riportata dopo “Gold Supplier”, ad esempio “Gold Supplier 2nd year”.
Il consiglio è quello di cercare di evitare i venditori con meno di due anni di esperienza come Gold Supplier.

Esistono inoltre due tipi di certificazione che ci rendono ancora più sicuri riguardo la professionalità del venditore: Il production assessment e il trading assessment. Per quanto non ci diano la certezza assoluta di incappare con un venditore onesto, la probabilità salirà di molto. Il p.a. sarà una certificazione riguardante principalmente la qualità della merce, sempre certificata da aziende di terze parti, mentre il t.a. sarà una certificazione che attesterà la professionalità dell’azienda nei rapporti con i compratori, la gestione del commercio internazionale etc.

Pagamenti e truffe

Sebbene il nome del sito non ispiri tanta fiducia a chiunque abbia letto qualche fiaba da piccolo, Alibaba.com è un sito serio, collaudato, e in linea di massima affidabile.

In linea di massima in quanto non è possibile garantire per 4 milioni di venditori. Una buona parte di questi saranno sicuramente dei truffatori professionisti, ma Alibaba.com offre solo una piattaforma di commercio, declinando la responsabilità della compravendita sui singoli grossisti.

Da questo punto di vista il sito avrebbe potuto impegnarsi di più, magari implementando un semplice sistema di feedback, che non risulta presente. Non è quindi semplicissimo districarsi tra gli acquisti senza accollarsi un minimo di rischio.

È perciò importante cercare di schivare il più possibile le frodi, magari utilizzando alcuni accorgimenti:

  • Evitare le inserzioni a prezzi stracciati, che quasi sempre si riveleranno truffe
  • Fate MOLTA attenzione ai venditori che vi contatteranno tramite le vostre richieste di acquisto, in quanto è molto più probabile incappare con eventuali truffatori
  • Per quantità in stock molto grosse non sottovalutate l’ipotesi di recarvi direttamente dal vostro fornitore per valutare personalmente la serietà dell’azienda (meglio prendere appuntamento con più di un potenziale fornitore per evitare viaggi a vuoto ovviamente). Una volta che avrete instaurato un canale preferenziale (studiato però nei minimi dettagli: dogana, certificazioni etc.) avrete creato una piccola miniera d’oro.
  • I metodi di pagamento saranno a discrezione del venditore. Alibaba supporta la formula Alipay, che non è altro che un sistema escrow, del quale abbiamo abbondantemente parlato in quest’articolo. Tuttavia l’escrow attualmente è pienamente supportato nella versione express (aliexpress) del sito, rivolta a piccole imprese, che tratteremo in un altro articolo. Cercate se possibile di utilizzare o questo, o un altro sistema escrow, che in questo tipo di transazioni sono persino preferibili al paypal. Evitate come la peste i venditori che accettano pagamenti unicamente con sistemi come Western Union, Moneygram (o simili) o Bonifici. 99 volte su 100 si tratterà di una truffa.
  • Il forum di Alibaba è una buona fonte di informazione, ma viene frequentato dagli stessi venditori. Sempre meglio ottenere qualche feedback positivo da una fonte attendibile e neutrale.

Seguendo questi piccoli consigli, facendo tante ricerche in rete e applicando una buona dose di buonsenso Alibaba.com vi offrirà delle ottime possibilità di fare degli importanti affari internazionali.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO