Conto Arancio di ING Direct – Zero Spese. Vi… “Interessa”?

Conto Arancio è il conto di deposito a zero spese di ING Direct, che offre davvero molti servizi, senza costi aggiuntivi, anzi, sottoscrivendo l’opzione Arancio+, c’è anche la possibilità di ricevere un vantaggioso tasso di interesse.

Conto Arancio è sottoscrivibile e gestibile esclusivamente on line: ING Direct, infatti, colosso bancario olandese, non ha filiali in Italia e questo è proprio uno dei motivi per cui riesce a proporre condizioni così vantaggiose.

Quando diciamo gratuito, intendiamo completamente gratuito: nessuna spesa di apertura, né di chiusura, né di gestione e non dovrete pagare neppure l’imposta di bollo.

Per sottoscriverlo, bisogna scaricare i moduli on line e restituirli firmati in originale: non occorre un minimo di capitale, basta anche un euro. Quando i soldi depositati vi serviranno, potrete trasferirli sul vostro conto corrente e saranno disponibili in un solo giorno lavorativo. L’alimentazione può avvenire con bonifico bancario, con assegno o con giroconto da un altro Conto Arancio.

Non essendoci intermediari, i costi sono azzerati: i vostri soldi passeranno solo dal vostro conto corrente a Conto Arancio e viceversa in caso di riscossione.

Un meccanismo molto semplice, che potrete tenere sempre sotto controllo on line.

Gli interessi percepiti variano a seconda del saldo disponibile e della permanenza dello stesso: se il saldo va da 1 euro a 49.999 euro e decidete di tenerlo in Conto Arancio per tre mesi, percepirete l’1,25% di interessi; se il tempo di permanenza passa a sei mesi, il tasso di interesse sale all’1,50%; se infine, decidiamo di lasciare il saldo su Conto Arancio per 12 mesi, il tasso di interesse sarà dell’1,70%.

Se il saldo è compreso tra i 50.000 euro e 99.999 euro e la permanenza raggiunge i tre mesi, il tasso di remunerazione sarà dell’1,40%; sale, invece, all’1,60% se il tempo di detenzione arriva a sei mesi e all’1.80% se raggiungiamo i 12 mesi.

Infine, se il saldo supera i 100.000 euro, il tasso di interesse sarà dell’1,50%, dell’1,75% o del 2,20%, a seconda che il tempo di permanenza raggiunga i tre mesi, i sei mesi e i dodici mesi.

L’importo massimo della giacenza non può eccedere la somma di 1.500.000 Euro

Insomma: ING Direct premia la fedeltà dei suoi clienti e lo fa in misura ancora maggiore se a Conto Arancio associamo la sottoscrizione di Conto Corrente Arancio, il conto corrente a zero spese, sempre del Gruppo Bancario olandese. Il tasso di interesse con cui saranno remunerate le nostre somme saràin tal caso sarà del 2,40%, indipendentemente dall’importo del saldo, purchè terremo le nostre somme in deposito per 12 mesi.

Complessivamente, visto che tutte le operazioni sono gratuite, l’offerta di di Conto Arancio è comunque vantaggiosa, anche se il tasso di interesse è effettivamente basso: tuttavia, l’associazione con Conto Corrente Arancio consente di massimizzare il nostro profitto.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO