Escrow – Come Funziona, Pro e Contro

Il sistema escrow, conosciuto anche comedeposito a garanzia, o acconto a garanzia, è un accordo legale nel quale una terza parte, neutrale, si pone come garante tra due soggetti, nell’ambito di un accordo commerciale tra due parti, detto escrow agreement. La terza parte avrà come compito fondamentale quello di conservare un bene, reale o virtuale che sia, depositato da una delle due parti, fino al completo adempimento delle clausole contrattuali da parte dell’altra.

L’escrow è abbondantemente utilizzato negli acquisti online, e sono tante le società qualificate per potersi porre come terza parte di un accordo. Spesso sono gli stessi istituti finanziari a offrirsi come garanti per un accordo escrow. In quest’ultimo caso, la banca aprirà un fondo vincolato di deposito, nel quale convogliare la somma di denaro che dall’acquirente dovrà passare al cedente come contropartita di una transazione commerciale. Si parla in questo caso dell’apertura di un conto escrow. Non appena la transazione si concretizzerà, e le clausole presenti nel contratto verranno soddisfatte, il denaro potrà infine passare dal conto escrow dell’istituto di credito verso il cedente.

Generalmente l’apertura di un conto escrow è una pratica comune per transazioni commerciali di una certa entità, per compravendita di immobili, opere d’arte o importazioni dall’estero.

I vantaggi

I vantaggi di questo sistema sono principalmente rappresentati da una tutela decisamente maggiore per l’acquirente, che potrà non autorizzare il pagamento in caso di problemi. In generale le compagnie che forniscono il servizio hanno anche un sistema che aiuta a risolvere le controversie tra le parti.

dadi-vendita-scambio

Chiaramente il sistema Escrow andrebbe utilizzato in alternativa a sistemi che prevedono già un sistema di controllo delle controversie, sia perchè le aziende che lo propongono perderebbero il controllo esclusivo sulla transazione, sia perchè si pagherebbero due volte le tariffe relative al servizio.

Generalmente i sistemi Escrow prevedono anche delle tariffe che, mediamente, sono inferiori rispetto a quelle di altri servizi, come per esempio Paypal.

Gli svantaggi

Generalmente se il sistema escrow tutela gli acquirenti, lo stesso non si può dire per i venditori, che potrebbero essere esposti a problemi dovuti ad acquirenti disonesti (fenomeno che comunque si può verificare anche con altri tipi di pagamento).

Alcuni servizi, come per esempio Moneybookers, prevedono un servizio Escrow per il completamento delle transazioni. Tuttavia, in generale, i venditori si sentono maggiormente tutelati con Paypal (dato anche l’immediato trasferimento di contanti), che rimane il metodo di pagamento privilegiato, sia tra gli ebayers, che tra i venditori internazionali (quindi anche nell’import-export dalla Cina).

Inoltre non è da sottovalutare il rischio di frode dovuto a falsi escrow agent che, dopo aver ricevuto il deposito ed essersi posti come garanti di una compravendita, spariscono nel nulla, truffando entrambe le parti, acquirente e venditore.

I servizi

L’impresa che fornisce il servizio e si pone come depositario potrebb’essere una banca, o un’azienda specializzata unicamente in questo tipo di pagamenti.

Sebbene l’escrow sia tutt’altro che limitato ad un ambito esclusivamente inerente l’e-commerce, esso trova particolare riscontro nel commercio internazionale, in quanto vengono meno degli istituti di controllo, radicati in ambito nazionale, che sortirebbero gli stessi effetti di un contratto di questo tipo.

Gli escrow agent più accreditati in rete sono sicuramente escrow europa o escrow.com (consigliati tra l’altro dalla stessa Ebay).

Tariffe

Generalmente le tariffe aggiuntive sono a carico dell’acquirente (come nel caso di Moneybookers). Tuttavia anche in questo caso le due parti della compravendita possono accordarsi per dividere le spese, o per renderle totalmente a carico del venditore. Generalmente il costo aggiuntivo per il servizio si aggira intorno all’1% dell’importo della transazione. Questo può variare, anche a seconda dei metodi di pagamento scelti. Diffidate da chi vi propone un pagamento con metodi non sicuri, come ad esempio Western Union o Money Gram. I metodi accettati sono generalmente:

  • bonifici bancari;
  • assegni;
  • carte di credito.

Riportiamo di seguito la tabella, presa da escrow-europa, che riporta le tariffe percentuali calcolate sull’importo, in funzione dei diversi metodi di pagamento:

tabella prezzi escrow

Conclusioni

Escrow è una buona soluzione per i compratori che volessero tutelarsi nel commercio internazionale, in quanto garantisce trasparenza, sicurezza e prezzi ragionevoli.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO