MoneyGram – Trasferimento Fondi in Tutto il Mondo

Moneygram è un sistema di trasferimento di denaro tra Paesi esteri: in Italia è disponibile sia nelle filiali di Poste Italiane, sia negli esercizi convenzionati (riconoscibili dall’esposizione dell’insegna con il relativo marchio).

Per utilizzare il servizio, non è necessario essere intestatario di un conto corrente, ma è sufficiente recarsi in un’agenzia MoneyGram (o in una filiale di Poste Italiane) e compilare un modulo per effettuare il trasferimento di denaro (con in aggiunta la facoltà di aggiungere gratuitamente un messaggio di 10 parole).

moneygram

Unitamente al modulo, bisogna presentare un proprio documento di identità valido e un documento che attesti quale sia il proprio indirizzo di residenza.

Eseguite queste formalità, occorre consegnare all’agente l’importo da trasferire, maggiorato delle commissioni e della eventuale differenza dovuta al tasso di cambio.

Ricevuto il denaro, l’agente MoneyGram vi consegnerà un numero identificativo unico, che dovrete comunicare al soggetto che riceverà il denaro e che, in un tempo massimo di dieci minuti, potrà recarsi dal proprio agente MoneyGram a ritirare la somma spedita.

Per poter ritirare la somma ricevuta, occorre esibire anche un proprio documento di identità (ed eventualmente anche un documento che attesti il proprio indirizzo di residenza) e compilare un modulo di ricevuta.

Il denaro sarà ritirato, generalmente, nella valuta locale.

Le commissioni variano a seconda del Paese di partenza e di quello di destinazione: in ogni caso, prima di recarvi ad effettuare il trasferimento, potrete effettuare una simulazione sul sito di MoneyGram, accessibile in inglese ed in italiano.

Gli aspetti positivi sono sicuramente la diffusione capillare –in Italia (grazie anche alla partnership con Poste Italiane) e in tutto il mondo- del servizio MoneyGram ed i tempi velocissimi di esecuzione delle operazioni di trasferimento di denaro.

Tramite il supporto di Poste Italiane, l’invio del denaro può avvenire anche via internet o via sms.

Il supporto di ricezione, oltre al denaro contante, può essere un conto corrente o una carta di credito MoneyGram prepagata.

Rimangono piuttosto elevate le commissioni, che lasciano preferire sistemi di trasferimento via web, come Paypal (tuttavia, non accessibili o quanto meno poco pratici per chi non dispone di un pc e di una connessione a internet).

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO