Richiedere un Mutuo in Svizzera: Tutto quello che devi sapere.

Vuoi acquistare casa in Svizzera e stai pensando di accendere un mutuo? Sempre più persone, proprio come te, cercano sul web informazioni per effettuare il calcolo del mutuo in Svizzera, prima di rivolgersi ad un istituto di credito.

Comprare casa, si sa, richiede un grande impegno economico. Per questo motivo, se hai deciso di acquistare una proprietà, ma non hai disponibilità economiche immediate, hai certamente bisogno di richiedere un calcolo del mutuo presso una banca, oppure un istituto di credito.

Accendere un mutuo è una soluzione che agevola molte persone per l’acquisto di una casa, in quanto suddividere l’importo in rate consente un’organizzazione migliore delle spese familiari da affrontare. È importante, quindi, scegliere con attenzione la formula migliore. Richiedere un mutuo in Svizzera, inoltre, consente di usufruire di numerosi vantaggi.

Ma in quali casi è possibile richiedere un mutuo in Svizzera? Ecco di seguito tutto quello che devi sapere per calcolarlo e richiederlo.

Quando viene richiesto il calcolo del mutuo in Svizzera? Il caso dei frontalieri

Gli italiani che chiedono il mutuo in Svizzera sono spesso i cosiddetti “frontalieri”, ovvero coloro che hanno la residenza in Italia, ma lavorano in Svizzera. Lo stipendio percepito è, quindi, in franchi svizzeri. Inoltre, capita spesso che a richiederlo siano anche gli italiani con residenza e lavoro in Svizzera. Anche in questo caso lo stipendio sarà in franchi svizzeri.

Ma quando è possibile accendere un mutuo in valuta estera? Richiedere il mutuo in Svizzera non è una procedura difficile e il calcolo online può aiutarti ad avere un’idea del tipo di servizio e di spesa mensile che dovrai affrontare per acquistare la tua casa. Molte banche e istituti di credito offrono attualmente questa possibilità, consentendo alle persone interessate di avere un prospetto dei costi in maniera veloce e dettagliata. Un esempio di tool online per il calcolo del mutuo in Svizzera è quello offerto da ECO TCA Consulting, società con sede a Zurigo a cui si potrà anche chiedere ulteriore aiuto per eventuali dubbi. La stessa società, presentando la giusta documentazione, consentirà di ricevere una risposta alla propria richiesta di mutuo entro due giorni lavorativi.

casa di legno sull'erba

La richiesta di questo tipo di preventivi è aumentata esponenzialmente negli ultimi anni e le motivazioni sono prettamente legate alla situazione finanziaria della Svizzera e dell’Europa. Il Libor (tasso di interesse dei Paesi non facenti parte dell’Europa) ha attualmente una maggiore stabilità rispetto all’Euribor (tasso di interesse dei Paesi dell’Unione Europea), permettendo operazioni più vantaggiose.

Se hai deciso finalmente di acquistare una casa e sei interessato ad un mutuo in Svizzera, di seguito troverai alcune informazioni sui requisiti e sulla documentazione di cui avrai bisogno per richiederlo.

Quale documentazione occorre per richiedere un mutuo in Svizzera?

Una volta trovata la casa dei tuoi sogni, avrai senza dubbio bisogno di informazioni per capire come accendere un mutuo e rateizzare il grande impegno economico che questa operazione richiede.

Per richiedere e calcolare il mutuo in Svizzera, così come in Italia, avrai bisogno innanzitutto di reperire e presentare tutta la documentazione necessaria per l’apertura della pratica presso un istituto di credito.

Ma quali sono i documenti necessari per richiedere un mutuo in Svizzera? Possiamo riassumere gli elementi fondamentali per l’apertura della pratica nel breve elenco che troverai di seguito:

  1. Una bozza del contratto di acquisto della casa;
  2. Una copia dell’ultima dichiarazione dei redditi;
  3. La copia di un documento di identità valido;
  4. Un certificato di salario degli ultimi tre mesi;
  5. Un giustificativo dei mezzi finanziari propri;
  6. Un estratto aggiornato dell’ufficio d’esecuzione.

Dopo avere preparato e presentato tutta la documentazione necessaria ed aver richiesto un calcolo del mutuo in Svizzera, non dovrai fare altro che attendere i tempi burocratici necessari.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO