Western Union – Trasferire Denaro con Semplicità

Western Union è uno dei sistemi utilizzabili per inviare denaro in Italia e nel mondo.

Attraverso WU il denaro potrà essere spedito on line oppure in agenzia. Per utilizzare la modalità di invio on line, occorre essere intestatari di una carta di credito Visa, Visa Electron, Mastercard e Maestro, ed aver completato una registrazione gratuita (essenziale però per identificare ai fini antiriciclaggio il soggetto che invia il denaro) sul sito di Western Union.

Per effettuare il trasferimento, occorre compilare il form che troviamo sul sito, con le informazioni relative all’importo, al soggetto che lo riceverà e alle modalità con cui il pagamento viene effettuato.

Occorrerà, poi, stampare la ricevuta e contattare telefonicamente il Servizio Clienti Western Union per confermare l’invio.

Per utilizzare la modalità di invio “tradizionale”, in agenzia, bisogna recarsi con il denaro contante che vogliamo trasferire in uno dei punti vendita italiani, presentare un proprio documento di identità valido, compilare l’apposito modulo e consegnare la somma per il pagamento.

western union logo

Ci verrà consegnata una ricevuta, che dovremo controfirmare: su di essa è indicato il numero identificativo della transazione, che dovremo comunicare a chi riceverà il denaro, per consentirgli la riscossione.

Il ricevente dovrà recarsi presso un’agenzia Western Union, sempre munito di documento di identità valido e del codice della transazione, e potrà ritirare così il denaro.

In ogni caso, è possibile monitorare sul sito di Western Union in tempo reale lo stato del trasferimento.

L’importo massimo trasferibile è di 4.999 euro alla settimana e, se l’importo della singola transazione è superiore ai 2.000 euro, occorrerà fornire documentazione aggiuntiva.

Le commissioni applicate da Western Union variano a seconda dell’importo trasferito: partono da un minimo di 9,50 euro (per importi fino a 65 euro) e arrivano ad un massimo di 493,50 euro (per importi compresi tra 12.40,01 euro e 12.500 euro.

Gli aspetti positivi di questo servizio sono la facilità di reperimento di un’agenzia convenzionata e la semplicità dell’esecuzione dell’invio (anche on line).

Un aspetto negativo non trascurabile è il costo delle commissioni: eccessivo in assoluto, ma anche se paragonato a quello di servizi analoghi.

Inoltre va sottolineato come WU, assieme ad altri sistemi di trasferimento di denaro simili, si presti facilmente ad essere utilizzato per scopi fraudolenti, data la natura delle somme trasferite (contante) e la scarsa tracciabilità di queste. Diffidate perciò da negozi online che propongono Western Union e simili come unico sistema di pagamento previsto.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO