Carta Kalibra: L’Alternativa “Monouso” al Denaro Contante

Kalibra,la nuova  prepagata non ricaricabile  della Banca Popolare Italiana, offre, a quanti erano abituati alle solite vecchie carte, un’offerta imperdibile. Kalibra,infatti, si acquista senza documenti e senza possedere necessariamente un precedente conto corrente.
E’ utilizzabile in tutti gli esercizi commerciali e sui portali o siti internet aderenti totalmente al al circuito VISA.

Caratteristiche

Kalibra se usata negli esercizi commerciali e in internet offre:

Facilità di pagamento, infatti si può acquistare comodamente senza inserire il codice di riconoscimento “PIN”,ricevendo semplicemente dal negoziante lo scontrino, oppure, per gli acquisti su portali Internet, basterà digitare il numero della carta e la sua data di scadenza.

Le Ricariche e i Tagli:

Ricorda che puoi caricare sulla tua carta prepagata fino a 150 euro e i tagli sono:

  • 30 euro (25 euro + 5 euro di commissione d’incasso)
  • 50 euro (45 euro + 5 euro di commissione d’incasso)
  • 80 euro (75 euro + 5 euro di commissione d’incasso)
  • 100 euro (95 euro + 5 euro di commissione d’incasso)
  • 150 euro (145 euro + 5 euro di commissione d’incasso)

Come si attiva la tua carta:

  • Recati presso un ricevitote Kalibra, chiedi la tua carta ed indica l’importo  che desideri.
  • La carta sarà attivata attraverso il Terminale e potrai utilizzare la tua carta in ogni esercizio convenzionato VISA, per gli acquisti in sicurezza su portali E-Commerce e in internet.

Per maggiori informazioni

La numerazione del servizio clienti è a pagamento ed è: 199 509 900 i costi  sono a carico del Cliente. Da rete fissa max. 0,12 euro/minuto +IVA – da rete mobile max. 0,34 euro/minuto +IVA) oppure vai sul sito: http://www.kalibra.it/monouso/.  Ricorda che puoi usare la tua carta Kalibra non solo nei negozi dove l’esercente, al momento del pagamento, striscerà la carta nell’apposito lettore-terminale. Al termine dell’operazione, ti sarà consegnato lo scontrino d’ acquisto della merce che dovrai controfirmare. Il lettore P.O.S. (il terminale dove l’esercente stiscia la carta) genera sempre due copie dello scontrino: una copia resta a lui per fini fiscali, mentre l’originale andrà a te, conservalo poichè contiene tutti i dati relativi al pagamento.

Per gli acquisti su Internet

La tua carta consente di effettuare tutti i tipi di pagamenti su  portali E-Commerce, siti di servizi provvisti di  POS virtuali e tutti gli esercizi virtuali convenzionati al Circuito Internazionale VISA.

Ricorda che puoi usufruire del rimborso della carta o farla bloccare:

Per quanto riguarda il rimborso della tua carta, è sempre possibile richiedere il “residuo”, se superiore ai 10 euro. L’importo verrà rimborsato sostenendo a spese del cliente la commissione di 5 euro. Ricorda che per ricevere il rimborso dovrai inviare la carta, debitamente ritagliata, a: Banca Eurosistemi Spa – Servizio carta Prepagata – Via Boncompagni 71/h 00187 ROMA. Ricorda di allegare anche: la richiesta  firmata da parte del cliente e la fotocopia leggibile di un documento di identificazione. Solo in questo modo il possessore della carta potrà far partire la richiesta di rimborso ed il blocco della carta.

In caso di furto o smarrimento della carta, è possibile richiedere il blocco immediato inoltrando la richiesta via fax al numero 06.4715.3662 inviando: fotocopia leggibile dello scontrino di acquisto della carta della ricevitoria Sisal; richiesta firmata dal cliente di bloccare la carta e fotocopia della carta d’identità.

Ricorda che in assenza di uno dei documenti richiesti la  Banca Eurosistemi Spa non procede al blocco della carta e nel caso in cui la carta fosse deteriorata o danneggiata  il cliente è tenuto a non effettuare operazioni, ma, ovviamente, potrà richiedere il rimborso immediato del valore residuo. Inoltre, la carta può essere sostituita solo nel caso in cui non sia mai stata utilizzata richiedendo l’operazione presso una qualsiasi ricevitoria Sisal.

Come verificare il credito residuo

Si può in qualunque momento richiedere le informazioni relative al saldo residuo disponibile chiamando al 199.509.900 oppure andando sul sito dedicato a carta Kalibra. Ricorda che il passaggio credito residuo da una vecchia ad una nuova carta è possibile solo recandosi presso una delle qualsiasi Ricevitorie abilitate a Kalibra. Si può, infatti, richiedere il versamento del credito residuo da una vecchia ad una nuova carta Kalibra. Ricorda che trasferire l’importo residuo della vecchia carta ad una nuova, non ti fa perdere neanche un centesimo “del vecchio” credito. L’operazione di riversamento costa solo 5 euro, il costo di commissione- attivazione della nuova Kalibra. Per te l’operazione di riversamento è possibile sui tagli standard da  30, 50, 100 e 150 euro.

Kalibra è la carta ideale per i genitori che intendono regalare ai propri figli un importo “predefinito” da gestire poco alla volta, risulta essere, infatti non solo una “paghetta” ideale, ma anche una sicurezza per quanto riguarda sia i pagamenti on line che, visto l’importo minimo, non consentono enormi “truffe” sulla carta. Per quanto riguarda la gestione della carta  on line, la carta è sicura e, visto sempre l’importo fino a 150 euro, può essere usata tranquillamente anche dai giocatori piu’ accaniti che intendono però controllare le proprie “perdite” on line. Avere un importo “fisso” permette a tanti proprio questo: di sapere in precedenza il massimo importo che verrà utilizzato. Ovviamente non tutti preferiscono questo genere di carte “limitate” ma, soprattutto in questo tempo di crisi, sono sempre di piu’ gli utenti che preferiscono decidere prima il massimo importo da spendere.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO