Il plafond IVA è un’istituto tributario che consente agli imprenditori che possono definirsi esportatori abituali di usufruire del diritto di non pagare l’IVA.

Lo scopo dell’istituto è quello di evitare un accumulo di credito IVA a carico dell’esportatore abituale, che, a consuntivo comporterebbe un’erogazione di denaro da parte dell’Amministrazione Finanziaria.

iva

Per essere considerati esportatori abituali occorre che il volume delle esportazioni –e delle operazioni a queste assimilate- effettuate nel corso dell’anno solare precedente sia superiore del 10% al valore del volume di affari dell’imprenditore nello stesso periodo.

Si può scegliere tra plafond fisso e plafond mobile.

Il plafond fisso è pari all’importo dell’IVA non corrisposta nelle esportazioni e nelle operazioni assimilate nell’anno solare precedente: in sintesi, per tale importo, l’imprenditore potrà chiedere ai suoi fornitori di non applicare l’IVA.

Il plafond variabile si calcola, invece, sulla base delle operazioni effettuate nei dodici mesi precedenti. Le condizioni di applicabilità per quest’ultima formula di agevolazione sono quella di avere iniziato l’attività da almeno 12 mesi e quella di sottoporsi mensilmente alla verifica dello stato di esportatore abituale.

L’utilizzo del plafond si accompagna sempre all’utilizzo di una contestuale dichiarazione di intenti, in cui l’imprenditore afferma di avvalersi di tale strumento ed indica in ogni caso quale sarebbe stato l’importo dell’IVA non applicata.

Sebbene questo istituto sembri solo a favore dell’Amministrazione Finanziaria, così non è: anche l’imprenditore, infatti, può trarne vantaggio, perché, per effetto della mancata applicazione dell’IVA, potrà spuntare un prezzo più favorevole dal suo fornitore e conseguentemente incrementare il proprio guadagno.

Certo, risulta più comodo avvalersi del plafond fisso, che comporta anche meno lavoro per il commercialista (che comunque dovremo pagare) e lascia impregiudicati i vantaggi descritti.

In sintesi: sicuramente uno strumento vantaggioso, di cui avvalersi senz’altro.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO